Gino Strada: il Cordoglio della FIMMG

Scotti: grande uomo e grande medico. Suo impegno lo ha reso un cittadino speciale del mondo
Ricordo Gino Strada Esprimo a nome mio e di tutta la FIMMG le più sentite condoglianze alla famiglia naturale di Gino Strada e a quella allargata di Emergency. Così il segretario nazionale della FIMMG Silvestro Scotti.

Oggi scompare un grande uomo e un grande medico - sottolinea Scotti - che è stato capace di rendere efficace con le sue forze l'articolo 32 della Costituzione italiana rendendo, a livello mondiale, il concetto di diritto di cura dell'individuo con contenuti di universalità, equità e solidarietà. Il paradosso, semmai, è stato quello di dover interpretare questi principi anche sul territorio del nostro Paese con l'offerta della sua organizzazione presente nelle emergenze straordinarie, ma anche ordinarie degli ultimi anni grazie anche a una deriva privatistica della nostra Sanità, come ci ricordava negli interventi sul tema di Riforma del nostro SSN. Il suo impegno professionale - conclude Scotti - lo ha reso un cittadino speciale del mondo.

Pubblicato il 15 August 2021

Torna alla Homepage